LIDA Firenze

Lega Italiana dei Diritti dell'Animale

Prodotti da boicottare

MARCHE DEI PRODOTTI TESTATI SUGLI ANIMALI

pubblicata da LE BESTIE SIAMO NOI – Go Vegan

I prodotti testati (igiene e bellezza)
Acquafresh, Adidas, Antica Erboristieria, AZ, Belle Color, Cacharel (profumi), Calvin Klein, Clear, Clearasil, Colgate, Dove, Elvive, l’ Erbolario (fa testare a altri), Excellence, Feria, Free Style, Fx Studio, Gillette, Giorgio Armani (profumi), Head&Schoulders, Infasil, Intervallo, Iodosan, Jean Louis David, Johnson&Johnson, Lactacyd, Lancaster, Lancome, Laura Biagiotti (profumi), Leocrema, Lines (assorbenti adulti), Lines Lei, L’Oréal, Leocrema, Melena Rubinstain, Hugo Bos (profumi), Max Factor, Maybelline, Mentadent, Movida, Keramine H, Kukident, Napisan, Nidra, Natura, Oil of Olaz, Oral-B, Palmolive, Pampers, Pantene, Ralph Lauren (profumi), Rimmel, Senz’acqua Lines, Studio Line, Sergio tacchini (profumi), Tampax, Topexan, Ultra Dolce Garnier, Valentino (profumi), Veet, Vichy

Prodotti testati (igiene della casa)
Ace-Gentile, Aiax, Air Fresh, Anitra WC, Ariel, Autan, Ava-Perla, Baleno, Baygon, Baysan, Bio Presto, Bio Shout, Bolt, Bounty, Bravo, Bref, Brilliance, Bucato lavatrice, Calfort, Cif, Coccolino, Cura Morbido, Dash, Dinamo, Duracell, Dixan, Fabuloso, Fébrèze, Finish, Glade, Glassex, Idraulico Liquido, Lavasbianca, Lenor, Lip, Lysoform, Mastro Lindo, Mister Verde, Mr Muscolo, Napisan, Nelsen, Off!, Perlana, Raid, Soflan, Sole, Sole di Marsiglia, Splendid, Surf, Svelto, Swiffer, Tempo, Vernel, Viakal

Prodotti testati (alimentari e bevande)
Algida, Bertolli, Brioschi, Calvè, Carte d’Or, Céréal, Creme Cuisine, Eldorado, Eukanuba, Findus, Foglia d’Oro (margarina), Friol, Gerber, Gradina, Hill’s, Knorr, Iam’s, Igloo, Isostad, Lipton – Ice Tea, Magnum, Maya, Mayò, Milkana, Montana, Novo Sal, Nestlè, Ovomaltina, Prescription Diet, Science Diet, Science Plan, Pringles, Rama, Rocca dell’Uliveto, San Giorgio, Solero, Sorbetterai di Ranieri, Tè Ati, Top-Down, Toseroni

BIBITE
Acqua brillante recoaro, Beltè, Coca-cola, Chino’, Energade, Fanta, Gingerino recoaro, Ice tea lipton, Nestea, Nestlè, One-o one, San pellegrino, San bitter, Schweppes, Sprite

Mangime per animali
GRUPPO MARS: Whaltam
Cani:  Chappi,  Pedigree, Cesar, Royal Canin (tutta la linea).
Gatti: Frolic, Whiskas, Sheba, Kitekat, Catsan (sabbia), Royal Canin (tutta la linea)
GRUPPO COLGATE PALMOLIVE: Hill’s (science diet, canine maintenance), Hill’s Prescription Diet
GRUPPO PROCTER & GAMBLE: Iams, Eukanuba
GRUPPO NESTLE’:
Cani: Alpo, Felix, Friskies, Mighty dog, Pro Plan, Purina ONE, Purina veterinary diets.
Gatti: Alpo, Friskies (Gourmet), Purina ONE, Pro Plan.
BAYER:
Cani: PRO GRES
Gatti: PRO GRES

54 Risposte to “Prodotti da boicottare”

  1. greta said

    a voi che come me (almeno faccio del mio meglio) vi adoperate in una scelta “consapevole” la mia domanda è questa. Ho avuto modo di provare prodotti della società Amway che a quanto mi è stato detto utilizza materie prime ( quelle vegetali da coltivazione biologica) da Lei stessa prodotte.E tendo a crederci!!anzi voglio! Vi risulta che faccia uso invece anche di sostanze acquistate da Terzi i qualli abbiano testato su animali?? E’ un sacco che tento di avere risposta chiara in merito ma sembre veramente che la questione non abbia mai fine….

    Saluti, greta

  2. lidafirenze said

    Mi dispiace Greta ma anch’io brancolo nel buio. Spero che qualcuno legga il tuo commento sul sito e riesca a darti una risposta esauriente.

  3. Ciao Greta, prova a sentire Paolo dei 100% Animalisti… loro hanno una lista e informazioni molto dettagliate in merito…. Oppure anche l’associazione Vivere Vagn…

  4. Roberto said

    Stavo impazzendo nel cercare una lista completa di prodotti da boicottare! E poi ho scoperto che ce l’avevo dietro l’angolo!
    Grazie Lidafirenze.

    Volevo segnalare che contro le zanzare è possibile utilizzare l’olio di neem, che è una pianta dell’India, oppure l’aglio. Trovate informazioni qui: http://www.infozanzare.info e qui: http://www.mosquitoweb.it/phpbb.

    Inoltre ho una domanda, cioè se qualcuno sa se i prodotti delle seguenti case sono testati:

    Bioderma
    Giuliani

    Grazie ancora.
    Roberto

  5. Aggiungete la Denkadog per i mangimi per animali che è presente su opaitalia !
    completamente cruelty free e adatta al consumo umano !
    te lo dico perchè la vendiamo noi su firenze sul nostro sito..

  6. Sonia said

    sapete qualcosa su azienda marchio kippi?
    kippi è una azienda in provincia di perugia e gli ingredienti sono ad alta percentuale di carne.Se volete dare uno sguardo il sito è kippy.it grazie e saluti

  7. francesca said

    Ciao, mi chiamo francesca e vorrei aggiungere che forse non è più necessario acquistare e usare detersivi per lavatrice e piatti, perché esistono due nuovi prodotti privi di sapone in commercio:

    il primo è la palla per lavatrice e lavastovigle biowashball che potete trovare qui http://www.biowashball.ch/presentationIT.html

    La Biowashball è composta da palline di ceramica naturale messe all’interno di una sfera. E’ stata scientificamente ideata per pulire la biancheria senza l’utilizzo di detersivi. è una sfera di lavaggio che lava senza detersivi. Non inquina, è ipoallergenica, antibatterica ed economica, perché dura tre anni.

    Il secondo prodotto è la spugna per lavare i piatti senza detersivo, si chiama biowashclean.
    Potete trovare questi oggetti cercando la casa produttrice “haopi” e nel caso vi perdiate nelle polemiche della rete sul rele funzionamento di questi prodotti, ricordate quali interessi ci sono dietro e andate a questo indirizzo:
    http://robertoscano.info/random-bits/biowashball-menzione-speciale-al-wt-award-2009-per-innovazione-tecnologica/

    Sarei felice di sapere anche se l’azienda haopi rispetta gli standard dei prodotti “cruelty free”. Grazie mille per le liste aggiornate, ciao.

  8. francesca said

    …una precisazione per il tabacco:
    il tabacco AMERICAN SPIRIT è senza additivi e non è testato sugli animali.
    La casa produttrice risponde:

    Do you test your tobacco products on animals?
    No. Never have. Never will.
    “…Our Organic and Purity Residue Clean (PRC) programs teach participating farmers how to grow tobacco, while promoting sustainable, earth-friendly land stewardship practices. Because of these programs, our farmers have seen a recovery of area wildlife including butterflies, doves and wild turkeys. Earth-friendly tobacco growing programs might be more expensive, but we think they’re worth it”…
    fonte: il sito ufficiale dell’azienda produttrice (http://www.nascigs.com/YourQuestions/FAQ/tabid/172/Default.aspx#2).

    Smokers who care about animals can breathe a sigh of relief: American Spirit has broken ranks with big tobacco and become the first-ever cruelty-free cigarette in the U.S. Santa Fe Natural Tobacco even includes a factoid to that effect in many packs that says: “Did You Know? Santa Fe Natural Tobacco Company does not engage in the practice of testing any of our tobacco products on animals.”
    fonte: Peta, smokinganimals.com (http://www.smokinganimals.com/aspirit.html).

    è vero che fumare tabacco fa male, ma una volta certi che il prodotto sia Cruelty free, questo è un problema individuale.
    Tanto più che, per quanto riguarda il tabacco, la dicitura cruelty free è veritiera, perché non contiene(come il detersivo o il cosmetico) ingredienti che sono stati testati in passato.
    Il fatto che l’American Spirit non contenga additivi inoltre, ci mette al riparo da altre possibili micropresenze di ingredienti animali.
    Dunque, direi bando ai moralismi e ai pregiudizi, perché non modificate il passaggio della lista prodotti in cui fate il predicozzo ai fumatori, aggiungendo il tabacco American Spirit ai prodotti? Sarebbe un bel gesto! Grazie e scusate la lungaggine…sono una rompiscatole!

  9. Emilio said

    Salve ragazzi! Qualcuno mi sa dire qualcosa sul dentifricio Pasta del Capitano? Si può usare? E’ da boicottare? Se si, qualcuno mi consiglia un dentifricio “ok”? Grazie!

  10. lidafirenze said

    ciao Emilio, tutti i prodotti della Lush non sono testati, vai sul sicuro! http://www.lush.it/main/

  11. Emilio said

    Grazie!

  12. lidafirenze said

    ma ti pare, è un piacere!

  13. Gabriele said

    Carissimi,
    sapete dirmi se esiste un elenco puramente alfabetico dei prodotti da boicottare?
    Nonostante i miei sforzi mi risulta difficile memorizzare e parecchio lungo e laborioso verificare ogni nome di prodotto sulla lista così categorizzata.
    Forse è un problema che ho riscontrato solo io… comunque…
    Grazie🙂

  14. lidafirenze said

    Ciao Gabriele,
    in effetti è una bella domanda la tua!🙂
    Noi non disponiamo di un elenco in ordine alfabetico ma sono certa che esistono programmi apposta per ottenere la lista che chiedi (ormai senza ricorrere alla tecnologia siamo spacciati!🙂 Io personalmente non ne conosco di programmi di questo tipo (eccetto quello di posta elettronica che mi riordina i contatti per alfabetico…) non so se funziona anche con nomi di prodotti… magari puoi provare! Se funziona passaci l’elenco!!!! :)))) Altrimenti dobbiamo individuare qualcuno che ci dica se esiste il programma e come si chiama ma soprattutto se è scaricabile su internet….

  15. Gabriele said

    Mi sa che mi toccherà mettermi ad ordinare tutto con al massimo il supporto di Excel😉

  16. lidafirenze said

    beh sempre meglio di niente! fammi sapere se sei riuscito poi!🙂

  17. silvia said

    ciao ho cercato un po’ ovunque il marchio naturalpet venduto nel negozio di animali “l’isola dei tesori” senza trovarne traccia (è prodotto da promopet)
    da un commesso ho saputo che il secco è prodotto dall’eukanuba quindi ovviamente da boicottare ma come si riesce a rintracciarne la provenienza dell’umido?
    grazie
    silvia bologna

  18. Elisa said

    Sapete x caso se le crocchette Cibau (Farmina), Baubon EXCLUSION e Trainer (Novafoods) sono testate???? Sono Italiane

  19. Dunja said

    Ciao, cosa sapete dirmi per le crocchette da gatto:
    Italian Way- Crancy gruppo giuntini?
    Ma x quanto riguarda l’umido cosa gli si può dare ai nostri gatti?

    grazie mille!!

  20. lidafirenze said

    la marca che indichi non la conosco, io comunque fossi in te andrei sempre su Almo Nature, Le Club… Shezir… che sia umido o secco non fa differenza. La prima marca non testa comunque su animali ed è sana (costosa ma sana)

  21. Susanna said

    Ciao a tutti.
    Anche io sto impazzendo dietro alla KIPPY, alimenti per animali. Sulla confezione c’è la scritta non testato su animali. Ma bisognerebbe capire se è vera. Sarebbe meglio avere il simbolo della certificazione ICEA. Ho domandato loro tramite il sito e sono in attesa di risposta.
    Inoltre il più grande tallone di achille sono le TINTE PER CAPELLI. Qualcuno ha provato quella di CIBE LABORATORI?

    grazie
    susanna

  22. Gabriele said

    Carissimi,
    ho cercato e ricercato ma non riesco a trovare nessuna lista delle firme della moda (italiane e straniere) che trattano e vendono prodotti deprecabili.
    Qualcuno mi sa dare qualche dritta?
    Grazie e ciao a tutti!
    Gabriele

  23. sabrina said

    ciao mi chiamo sabrina e ormai e 1 anno che il mio cagnolino luky e malato di diabete di conseguenza ha un regime alimentare basato esclusivamente delle crocchette Royal Canin diabetic. Mi potreste consigliare un eventuale marca che sia comunque per cani diabetici? grazie sabrina

  24. lidafirenze said

    Ciao Sabrina, puoi cercare come cibi diabetic il VD della Hill’s oppure QVET della Provet , weight and diabetic … ciao!

  25. sabrina said

    grazie mille ciao e buon lavoro

  26. sabrina said

    Buonasera avrei una domanda da farvi riguardo al video Earthlings (Terrestri) ,che purtroppo nn sono riuscita a vederne neanche la meta talmente sono crude le immagini, nn ci sono delle associazioni di volontariato da poter aiutare in qualche modo anche con delle sovvenzioni. In qualche modo mi sento in dovere di fare qualcosa per riscattare quei poveri animali mi ha davvero colpito….grazie tante sabrina

  27. donatella said

    ciao sono giorni che sono in malattia e ho indagato a tutto spiano ,mandando mail persino in america , per avere risposte concrete sull’azienda amway , visto che molte mie amiche ne fanno uso.. mi sono arrivate risposte dallaUNIPRO associazione italiana delle imprese cosmetiche, dal’empa , edalla DFE azienda che accerta le aziende a rispettare normative sull’impatto ambientale.. tutte e tre mi hanno risposto positivamente rispetto alla amway l’UNIPRO fà affidamento solo ad esperimenti alternativi, operano e stimolano l’aziende a incrementare studi alternativi e mi diceva che l’amway è stata una delle prime aziende che aveva aderito, ancor prima che uscissero le varie leggi ( che non si capisce come mai pochi rispettano …)Le liste a nostra disposizione pultroppo mi è capitato di constatare che per alcune marche sono contraddittorie l’erbolaio per esempio che è una delle prime marche che aderiscano con la LAV eppure delle volte escono nelle liste no-cruelty… se avete ulteriri informazioni ve ne sarei grata ciao Donatella

  28. lidafirenze said

    Ciao Donatella, sulla Unipro non abbiamo notizie ulteriori a quelle che tu stessa dài, comunque i metodi alternativi non sono metodi SOSTITUTIVI, quindi le ditte in questo caso utilizzano comunque animali per i test cosmetici. Per quanto riguarda invece l’Erbolario, ha da poco smesso di utilizzare animali ma chi veramente vuol combattere lo sfruttamento animale in tutte le sue forme, evita di utilizzare prodotti che contengano miele e latticini e l’Erbolario ancora ne produce di cosmetici che contengono derivati… quindi non sono prodotti propriamente etici in ogni caso per noi….. ciao (Koalina🙂

  29. Giulio Meini said

    Ciao a tutti. Io sono un incaricato vendite Amway e vivo a Firenze, i nostri prodotti sono tutti assolutamente NON TESTATI SU ANIMALI, come riportato nell’articolo infatti non vengono nemmeno commissionati esperimenti a terze parti. Abbiamo prodotti fantastici, naturali e a prezzi interessanti per tutti gli usi: igiene della persona, rasatura, igiene per la casa, integratori per la salute, purificatori per l’acqua, trucco e cura della pelle professionale e tanti altri prodotti che se comprati al supermercato normalmente vengono, purtroppo, testati su animali…. Oltre ai prodotti, solo per chi lo desidera, c’è un ottima possibilità di reddito. Chi è interessato a informazioni sui prodotti può tranquillamente contattarmi alla mia mail giulioplasma@live.it Ciao a tutti!😀

  30. lidafirenze said

    grazie Giulio! Molto interessante, diffondo il tuo messaggio, grazie ciao!🙂

  31. Giulio Meini said

    Grazie Lidafirenze! Volevo solo specificare che i nostri prodotti non si trovano nei negozi o supermercati ma si possono acquistare dagli incaricati o con una registrazione, direttamente sul sito internet. Ciao e grazie ancora!🙂

  32. lidafirenze said

    benone!!! grazie a te!!!

  33. giovanna said

    i prodotti stanhome e avon sono testati su animali?

  34. lidafirenze said

    avon penso proprio di si, stanhome non conosco

  35. Mirko said

    Buongiorno a tutti!!!😀 Anch’io, come Giulio Meini Sono un incaricato Amway e posso darvi conferma della veridicità del suo commento!! Per quanto riguarda l’acquisto dei prodotti, informazioni su di essi e/o la possibilità di reddito e siete delle zone del TriVeneto contattatemi pure all’indirizzo mail:

    myrko_d@libero.it

    Un saluto a tutti!!!

  36. Giulio Meini said

    Ciao sono sempre Giulio, adesso i prodotti Amway si possono acquistare direttamente su internet e riceverli a casa con corriere in tre giorni lavorativi.
    Questo è il link della mia pagina personale, registratevi con l’apposito link, è gratis e non comporta impegni di alcun genere.
    Lavoriamo insieme per un mondo privo di sperimentazioni sugli animali!!!

    http://www.amway.it/user/giulio_meini79

  37. andrea said

    MA L’ERBOLARIO LA “LAV” DICE CHE E’ CERTIFICATO CHE NON TESTA!!!!!!!!!!! SCUSATE MA LA VERITA’ QUALE’???????!!!!!!!!!!!!!!!!!!OGNUNO SEMBRA DIRE LA SUA!!!

  38. lidafirenze said

    ha smesso di testare di recente ma continua a utilizzare prodotti a base di latte e miele quindi per noi vegani son da scartare ugualmente

  39. nelly said

    ciao ragazzi,come ha scritto anche giovanna,sapete darci ulteriori informazione riguardo la stanhome???testa o no?sul loro sito parlano chiaro scrivendo ke nn testano, ma nn c’è niente che lo garantisce…

  40. lidafirenze said

    ciao, purtroppo ne sappiamo quanto voi… diamo per scontato che non testino visto che lo affermano chiaramente

  41. nelly said

    lo spero!Grazie

  42. Ma said

    Ciao sto cercando di avere la certificazione per quanto riguarda il non testato di stanhome, appena riesco ad avere qualcosa vi faccio sapere, perche ho mandato mail più volte all indirizzo, ma mai una risposta,ora ho chiesto alla capo gruppo della mia zona.Vediamo se riesce a dirmi qualcosa.
    ciao ciao.

  43. lidafirenze said

    ottimo, grazie mille!🙂

  44. Ciao a tutti, sono Serena Giuliani, incaricato Amway, ho letto con molto interesse il blog domande e risposte, tutto ciò che scrivete è vero, il mio consiglio prima di acquistare qualsiasi prodotto è: “informarsi”.
    Una lista completa di prodotti non testati su animali e di Aziende etiche la trovate nel libro di Antonella De Paola “Guida ai prodotti non testati su Animali” Edizioni Cosmopolis la lista non è aggiornata sono uscite 2 edizioni la seconda è del 2004, personalmente ritengo la prima edizione è più completa.
    Una notizia da aggiornare per la conoscenza di tutti la ditta Stanhome è proprietaria dei marchi Avon e Yves-Rocher e, fin qui nulla da eccepire ma la ditta proprietaria dei succitati marchi è la casa farmaceutica SANOFI (Sanofi Aventis solo in Italia, fonte Wikipedia), personalmente non mi piacerebbe dare i miei soldi ad aziende o case non etiche.
    La maggior parte degli integratori NUTRILITE (azienda numero 1 al mondo per la produzione e la vendita di integratori ottenuti da coltivazioni biologiche certificate, nella galassia Amway) possono essere utilizzati da Vegetariani e Vegani in più possiede le certificazioni che i prodotti sono conformi alle tradizioni della cultura Ebraica e Mussulmana.
    I prodotti per la casa Amway hanno certificazione di biocompatibilità EPA e sociosostenibilità AISE.
    Per maggiori informazioni:
    http://www.amway.it/user/serenagiuliani
    http://www.amway-estonia.com/en/user/giuliani21

  45. ANDREA said

    ciao mi chiamo andrea e ho 9 anni ,io e la mia famigli amiamo gli animali a tal punto che oggi in casa abbiamo 3gatti 2cani 2 tartarugher ed un piccolo uccellino trovato in mezzo alla strada con un ala rotta . ma nn pensate che li abbiamo comprati;sono tutti randagi , con una triste storia alle spalle.anche voi siete con me??? allora NO ALL’ ABBANDONO ,AL MALTRATTAMENTO,AL……….

  46. lidafirenze said

    Ciao Andrea, ma che bravo che sei!!! Nove anni e già sei un piccolo grande animalista!!!
    Certo che siamo con te! Quando sarai maggiorenne se vorrai potrai entrare anche a far parte della LIDA, persone speciali come te non possono non fare parte attiva del mondo del volontariato! Avanti così!!! Un abbraccio a te e ai tuoi piccoli amori🙂

  47. Paolo said

    Come incaricato Amway posso dire che i prodotti che possono essere acquistati da altre parti (fornitori terzi) sono attentamente analizzati per rientrare negli standard di Amway che certifica il terreno e il prodotto. Qualora il prodotto commissionato non rientrasse negli standard dell’Azienda il prodotto stesso viene acquistato dal fornitore e destinato all’inceneritore. Dal 1959 Amway e dal 1927 Nutrilite hanno fatto del rispetto dell’acquirente, dell’ambiente, e della qualita’ dei loro prodotti una bandiera e non possono vanificarla.
    Per cio’ che riguarda altre aziende tipo Stanhome e Yves Rocher appartengono, cioe’ il pacchetto di maggioranza, al gruppo farmaceutico internazionale Sanofi Avensis che tra le aziende fondatrici anche una di quelle che produceva lo Zyclon B usato nei forni crematori (fonte Wikipedia)

  48. Maria Antonini said

    AMWAY non fa test su animali perché i prodotti vengono fatti direttamente dall’azienda e non fanno vivisezione

  49. Giancarlo said

    Ciao sono ho fatto ricerche su Nutrilite (integratori derivanti da coltivazioni biologiche) che è un’azienda di proprietà della Amway da anni.
    Posso garantirvi che la qualità di questi integratori è davvero unica.
    Pensate che una società tedesca Oko -Test la quale analizza in laboratorio tanti integratori da banco ha testato i prodotti Nutrilite definendoli i migliori nel contenuto di vitamine e minerali. E noi sappiamo quanto siano rigide e serie le ricerche in Germania.
    Dopo tutto questo avete ancora dubbi su quali Integratori scegliere per la vita ? Vi posto il link dell’articolo della società tedesca Oko – Test e il sito della Nutrilite:
    http://www.oekotest.de/cgi/index.cgi?artnr=63013&bernr=06&gartnr=1&suche=nutrilite

    http://www.nutrilite.com

    Inoltre ho appena realizzata un sito dove parlo di Dieta e Dna :

    https://networkgianca.leadpages.net/testdeldna/

    Se avete bisogno di qualsiasi informazione questa è la mia mail : gcgianca@gmail.com

    A presto

    Giancarlo – Personal Trainer

  50. Viviana Tos said

    A me non risulta che i prodotti Stanhome siano testati su animali

  51. caterina said

    Direttamente dal sito dell’azienda, Stanhome dichiara che :”
    Vi confermiamo ben volentieri che noi non testiamo e non siamo promotori di test su animali. D’altronde, investiamo molto nei programmi di ricerche sui metodi alternativi ai test sugli animali. A partire da marzo 2009 sono vietati in tutta l’Unione Europea i test su animali per nuovi ingredienti cosmetici. Il divieto per i prodotti finiti era in vigore dal 2004 (Direttiva Europea 2003/15/CE). La sicurezza del prodotto cosmetico rimane sempre una priorità. Abbiamo una grande responsabilità nei confronti delle persone e delle famiglie che ci scelgono tutti i giorni. I prodotti cosmetici sono quotidianamente a contatto con la pelle o con le mucose e spesso lo sono per anni. Questo è il motivo per cui la legge esige che debbano essere sicuri, compatibili ed innocui per l’uso a cui sono destinati. La valutazione della loro sicurezza si basa su diversi criteri, ad esempio il profilo tossicologico delle diverse sostanze che compongono la formulazione, il grado di esposizione (es. contatto permanente con le mucose). Quando i nostri laboratori sviluppano un estratto di pianta o un olio essenziale ed i nostri tossicologi procedono alla valutazione della sicurezza dell’impiego di questo estratto o di quest’olio essenziale (per uso cosmetico), vi garantiamo che se la valutazione della sicurezza esigesse un test su un animale (perché i dati esistenti sono insufficienti), noi rinunciamo all’uso di questo estratto o di quest’olio essenziale, per quanto essi siano innovatori ed abbiano un’ottima performance.

    Poiché trattasi di dichiarazione fuorviante. Infatti, la dicitura “non testato su animali” si riferisce alla sperimentazione sui prodotti finiti che dal 2004 è esplicitamente vietata dalla legge Comunitaria. Oggi, dunque, ogni nuovo prodotto cosmetico potrebbe riportare questa dicitura. Inoltre, l’assenza della dicitura “non testato su animali” non significa che il prodotto sia stato testato sugli animali. “

  52. lidafirenze said

    Molte grazie per la precisazione che pubblichiamo volentieri. Cordialmente

  53. lory said

    Scusate vorrei sapere prima di acquistare i loro prodotti se la STANHOME E YVES ROCHES fanno test sugli animali
    grazie

  54. lidafirenze said

    Ciao, per i prodotti in archivio ormai da smaltire non possiamo assicurare niente, ma è passato il divieto a livello europeo di test cosmetici su animali, recentemente. Qualsiasi ditta che produce cosmetici quindi da ora in poi sarà senza crudeltà. Purtroppo non si può dire la stessa cosa per i prodotti casalinghi (detersivi ecc..) per quelli purtroppo siamo ancora in alto mare e bisogna fare attenzione a ciò che si acquista.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: