LIDA Firenze

Lega Italiana dei Diritti dell'Animale

INTERVENTO SU UCCISIONE CONIGLIO A PISTOIA DA LOMBARDI VERDI

Posted by lidafirenze su 24 giugno, 2009

Cari amici ed amiche,

in allegato ( e sul mio sito www.lorenzolombardi.com) il mio intervento sulla Nazione di domenica sul caso del coniglio nano lasciato morire in auto da parte di un insegnante,

In breve il caso: circa 2 anni fa venne ritrovato un coniglio nano morto nell’auto di un’insegnante pistoiese, che aveva lasciato la povera bestiola sotto il sole cocente; fu denunciata da dei passanti, intervenne l’amico Roberto del servizio tartaruga ( che mi informò in diretta e quindi ho potuto seguire la cosa) ed i vigili urbani; la donna fu denunciata.

Pochi giorni il processo e la donna patteggia la condanna di uccisione di animale per 500 euro ( ricordo che se fosse stato applicato l’articolo relativo del codice penale rischiava da 9.000 a 27.000 euro di sanzione e da 3 a 36 mesi di carcere)

Inoltre il giornale e la sua avvocato riportavano dichiarazioni del genere: “sarebbe meglio che la giustizia penale si occupasse di cose ben più importanti che della morte di un coniglio”

Come potete leggere dal mio intervento sono rimasto allibito da tali dichiarazioni; non ritengo affatto che 500 euro sia una pena commisurata e credo inoltre che il patteggiamento sia nato per evitare la prova autoptica sul coniglio e che avrebbe appunto, a mio avviso, rilevato che l’animale era morto per lo stato di detenzione nell’auto a bollore e quindi per l’incuria della sua padrona. Cosa ancor più grave il fatto che si tratti di un’insegnante, dovrebbe fare pubblica ammenda; mi chiedo che tipo di insegnamento possa dare ai suoi allievi

Sarebbe ora invece che giudici ed avvocati iniziassero ad applicare in maniera più rigorosa il codice penale (e le altre norme) in materia di diritti animali. Ci sono sempre più casi di applicazione concreta, ma stavolta non è andata così, ripeto: 500 euro è una pena irrisoria.

Colgo l’occasione di ringraziare la Polizia Municipale, che con l’arrivo del nuovo comandante ha aumentato la sua sensibilità animalista, non ultimo con il sequestro di 24 cani per incuria avvenuto pochi giorni fa; ringrazio anche le associazioni che hanno condiviso le mie dichiarazioni

LORENZO LOMBARDI
CONSIGLIERE COMUNALE VERDI ARCOBALENO SU PISTOIA
PRESIDENTE COMMISSIONE AMBIENTE
338 5229541
http://www.lorenzolombardi.com

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: