LIDA Firenze

Lega Italiana dei Diritti dell'Animale

ANIMALI IN VACANZA : SOLO 58 STABILIMENTI BALNEARI OSPITANO I CANI IN SPIAGGIA

Posted by lidafirenze su 16 giugno, 2009

Milano (7 giugno 2009) Sono solamente 58 gli stabilimenti balneari in Italia attrezzati per ospitare i cani nelle loro spiagge, e di queste sono pochissime le spiagge pubbliche attrezzate ad ospitare i bagnanti accompagnati da fido, mentre sono diverse centinaia gli alberghi in tutta Italia che accettano di ospitare anche cani ed altri piccoli animali domestici sia nelle località turistiche che nelle città d’arte e in quelle di affari. Sono in notevole crescita anche gli agriturismi che ospitano cani ed altri animali domestici. Da domani sarà possibile avere tutte le informazioni in merito alle località dove si vuole andare in vacanza con fido con gli elenchi degli alberghi, agriturismi, campeggi e spiagge che ospitano anche i cani con i relativi prezzi. Il servizio è assolutamente gratuito ed è fornito come ogni anno da l’ASSOCIAZIONE ITALIANA DIFESA ANIMALI ED AMBIENTE e per avere informazioni è sufficiente inviare una e-mail all’indirizzo di posta elettronica all’indirizzo caninvacanza@libero..it segnalando la località o la regione dove si vuole andare in vacanza, di quale tipo di struttura si vuole conoscere la disponibilità ed in 72 ore si riceveranno le informazioni in maniera assolutamente gratuita. “Come ogni anno mettiamo a disposizione di tutti coloro che ne hanno bisogno un servizio di informazioni relativo alle strutture che ricevono i nostri amici animali nel periodo estivo- ci dice Lorenzo Croce presidente nazionale AIDAA- anche se ancora una volta ci preme sottolineare come siano troppo pochi gli stabilimenti balneari in Italia con spiagge attrezzate per ospitare i turisti ed i loro amici a quattro zampe e che trattandosi di stabilimenti prevalentemente privati i costi di accesso alla spiaggia per i nostri amici a quattro zampe sono a volte troppo alti. Per questo motivo riteniamo fondamentale continuare la nostra battaglia per chiedere che almeno il dieci per cento delle spiagge libere siano attrezzate per ospitare anche i cani ed questo ci pare il minimo in un paese come l’Italia che ha 8.000 chilometri di coste tra marittime, lacuali e dei fiumi battaglia che speriamo ottenga il giusto riconoscimento e alla quale è possibile partecipare firmando sul format www.firmiamo.it/liberaspiaggiapercani

Elenco delle regioni che hanno spiagge aperte ai cani e numero degli stabilimenti balneari e che lo hanno comunicato ad AIDAA

EMILIA ROMAGNA – 14 SPIAGGE PER CANI

TOSCANA 14 SPIAGGIE PER CANI

LIGURIA – 8 SPIAGGE PER CANI

ABRUZZO – 5 SPIAGGE PER CANI

LOMBARDIA 5 SPIAGGE PER CANI

SARDEGNA – 4 SPIAGGE PER CANI

VENETO – 4 SPIAGGE PER CANI

MARCHE – 2 SPIAGGE PER CANI

FRIULI VENEZIA GIULIA – 2 SPIAGGE PER CANI

LAZIO – 1 SPIAGGIA PER CANI

Per info 3926552051-3478883546

www.aidaa.net
direttivo.aidaa@libero.itpresidenza.aidaa@libero.it

Annunci

6 Risposte to “ANIMALI IN VACANZA : SOLO 58 STABILIMENTI BALNEARI OSPITANO I CANI IN SPIAGGIA”

  1. fFranci said

    Se avete la sventura di recarvi in Liguria nei pressi di Albisola (SAVONA) e cercate un tranquillo stabilimento balneare per il Vs. amico a 4zampe Vi raccomando vivamente di non recarvi ai Bagni BAU BAU VILLAGE, Corso Bigliati – TEL. 019/480555 Ci siamo andati l’altranno con una comitiva di amici e ci hanno rovinato totalmente le vacanze. Un dipendente dello stabilimento BAU BAU VILLAGE (colto peraltro in flagrante) ci ha rubato nella gabina tutti i nostri oggetti di valore (soldi, carte di credito e documenti) e abbiamo richiesto l’intervento dei CARABINIERI (che ha arrestato il ladro/dipendente). Stiamo ancora attendendo oggi la restituzioni dei nostri oggetti di valore ed il risarcimento dei danni (che i titolari di BAU BAU VILLAGE non hanno nessuna intenzione di corrisponderci). All’udienza in Tribunale abbiamo infine scoperto che i Bagni Bau Bau Village non sono neppure assicurati. Gradivamo segnalarvelo per Vs. opportuna tutela e/o conoscenza (la documentazione legale di cui sopra è a Vs. più completa disposizione eventualmente per essere postata).

    Molti cordiali Saluti.

    R.S., F.D., S.S, I.R. P.G., D.A.

  2. sandra said

    devo dire sinceramente che io son rimasta tutto sommato soddisfatta della giornata al Bau Bau Village. L’unica nota negativa (se così posso dire) è il contegno poco educato della proprietaria dei bagni (una signora piuttosto antipatica). Avendo pagato un ingresso di tutto rispetto (parecchio salato) ho preteso la ricevuta fiscale (che la titolare dei bagni si è “dimenticata” di rilasciarmi”) e ho dovuto insistere parecchio per poterla avere. Facile far le palanche così…

  3. alberto said

    non vorrei che la sandra fosse la solita moralista riguardo agli scontrini…infatti la signora ha fatto tante palanche che si rompe i coglioni tuutto il giorno..comunque se vuoi spendere 15.20euro ti conviene stare a casa..noi andiamo da 5 anni e ci troviamo benissimo ciao ciao

  4. paolo said

    oiiii vivaaaaa gli animalii

  5. dal Secolo XIX: ALBISSOLA Una ricevuta bancaria tradisce il “topo” di cabina

    «Abbiamo lasciato le borse in cabina – racconta Pietro A. – Quando siamo tornati abbiamo la cabina era aperta e ci siamo accorti che erano spariti un cellulare, 1.500 euro e una radio».

  6. articolo del Secolo XIX del 10 agosto 2003:http://toscana.indymedia.org/article/9563

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: