LIDA Firenze

Lega Italiana dei Diritti dell'Animale

PALERMO: Il nostro Rifugio è stato sequestrato. Quale futuro per i nostri 250 cani?

Posted by lidafirenze su 18 marzo, 2009

COMUNICATO STAMPA

(con preghiera di pubblicazione e diffusione)

SEQUESTRATO IL RIFUGIO DEL CANE ABBANDONATO DELLA FAVORITA

Da oggi il Rifugio del Cane Abbandonato della Favorita, struttura di accoglienza per cani storica della città di Palermo gestito dalla sezione palermitana della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, è chiuso.
In data 17/03/09 il rifugio è stato sequestrato dai carabinieri del N.A.S.
Niente più ingresso dei cittadini niente più speranza di accoglienza per i tanti cani randagi e abbandonati della nostra città e soprattutto quale destino per i cani presenti della struttura?
Grazie al Comune di Palermo, alla sua indifferenza prima e alla sua lentezza burocratica ora ,si è arrivati al punto che da tempo temevamo e abbiamo cercato in tutti i modi di scongiurare: la chiusura.
Da anni chiediamo il rinnovo della concessione dell’area su cui sorge il Rifugio per potere così adeguare la struttura alla normativa igienico-sanitaria vigente. Finalmente nell’ultimo anno, l’Assessorato al Patrimonio del Comune di Palermo ha manifestato la volontà di rinnovarci la concessione ma la mancanza del parere richiesto da tempo al Settore Ambiente e Territorio del Comune di Palermo ha causato la stasi del procedimento.
Con nostro orgoglio di volontari animalisti, nessun maltrattamento è stato riscontrato all’interno della struttura, ed è stato riconosciuto dal veterinario dell’ASL competente lo stato di benessere dei cani.
Noi non siamo a norma, ma questo non è mai stato un segreto per nessuno. Il Comune di Palermo, il Sindaco di Palermo, gli Assessori competenti, l’ASL veterinaria, la Regione Siciliana, la cittadinanza e perfino nelle nostro sito e nelle nostre richieste d’aiuto inviatevi a mezzo mail e facebook, e nelle interviste al nostro Presidente, e anche sui Vs. mezzi di comunicazione, non abbiamo mai nascosto né lo sfratto, né la mancanza di autorizzazione sanitaria, ma questo non ci ha impedito di svolgere un ruolo fondamentale nella lotta al randagismo nella nostra città, costituendo punto di riferimento per adozioni, lotta a maltrattamenti, sensibilizzazione e denunce per il mancato rispetto delle leggi riguardanti animali d’affezione, nell’interesse sì dei cani ma anche della salute dei cittadini.
A causa del sequestro è limitato l’ingresso ai cittadini, quindi il Rifugio rimarrà aperto soltanto ai volontari attivi che continueranno a prendersi cura dei cani ospitati e per le adozioni dei cani nei giorni mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17 ed il sabato dalle 14 alle 17.
Qualsiasi informazione dovrà essere richiesta alla mail rifugiofavorita@libero.it.

Il Presidente
Elena La Porta

Lega Nazionale per la Difesa del Cane – sezione di Palermo

RIFUGIO DEL CANE ABBANDONATO DELLA FAVORITA

Viale Diana, 3 – Palermo

Responsabile: Elena La Porta

www.legadelcane-pa.org

rifugiofavorita@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: