LIDA Firenze

Lega Italiana dei Diritti dell'Animale

ESSERE ARTISTI DI STRADA PER GLI ANIMALI

Posted by lidafirenze su 10 novembre, 2008

Cari amici animalisti, attraverso le esperienze di ognuno di noi nelle proprie realtà locali e le email di richieste di aiuto che giornalmente leggiamo e ci inoltriamo,  vediamo che occorrono molti soldi (e quelli disponibili non bastano mai) per cure sanitarie a randagi, per le emergenze, supporto alle famiglie in difficoltà per il mantenimento di animali, sostegno alle fattorie etiche dove vivono gli animali liberi salvati dagli allevamenti, macelli, laboratori di sperimentazione animale ecc, per finanziare mostre fotografiche e altri progetti e manifestazioni.. Posto che le idee sono molte e le risorse scarseggiano, ci è venuto in mente un nuovo progetto che attivi un altro canale utile al raccoglimento di fondi. Pensiamo che un vero artista per dirsi tale, debba donare la propria arte per scopi “umanitari” ed entrambi gli aspetti siano due faccie di un’unica medaglia. Proprio per questo principio e per amore dell’arte e degli animali, LA LAV di Chieti lancia il progetto;

“Essere artisti di strada per gli animali”

Il progetto prevede l’esibizione in strada di artisti di ogni genere che vogliono aiutare gli animali attraverso l’espressione della propria sensibilità artistica al fine di far conoscere alle persone cosa subiscono gli animali, con l’intento di sensibilizzare e maturare le coscienze. Ci siamo ispirati “all’artista di strada”, perché pensiamo sia “unico nel suo genere” sia per come umilmente trasmette la sua l’arte, sia per lo stretto contatto che ha con il pubblico, qualsiasi “tipo” di pubblico, per strada si mischiano sensibilità e culture di ogni genere e grado e vorremmo che il nostro messaggio arrivi a tutti.
Durante l’esibizione alle spalle dell’artista animalista, saranno mostrate foto (mostre fotografiche) o/e proiettati video sulle condizioni di vita tristi, crudeli, di  sfruttamento; dell’animale da pelliccia, dell’allevamento intensivo, del mattatoio, del laboratorio di vivisezione, dei circhi e zoo, della caccia, degli spettacoli sadici nelle feste paesane, ecc. in contrapposizione a video o/e foto di animali liberi e felici..
L’intenzione è quella di creare una rete di artisti animalisti, che aderiscono e promuovano il “progetto” per la raccolta fondi e siano da stimolo per altri artisti a volersi esibire per gli animali, periodicamente si organizzeranno riunioni per confrontarsi e pianificare nuove iniziative artististiche. Non ci vuole molto per iniziare, basta uno schermo portatile per proiettare i video, un pc portatile, due piccole casse amplificate, un mixer, un microfono (se serve) e l’autorizzazione rilasciata dal comune per l’occupazione del suolo pubblico (per piazze, borghi, marciapiedi ecc..) già alcuni animalisti hanno dato l’Ok!

Cerchiamo animalisti artisti che vogliono aderire al progetto; giocolieri, illusionisti, cantanti, ballerini, musicisti, clown, acrobati, pittori ecc.

Per info: lav.chieti@infolav.org
Samantha 338.4374446

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: