LIDA Firenze

Lega Italiana dei Diritti dell'Animale

LA PROCURA DI BERGAMO RINVIA A GIUDIZIO I DUE AGENTI DELLA POLIZIA PROVINCIALE CHE AVREBBERO UCCISO CON CRUDELE BRUTALITÀ UNA VOLPE

Posted by lidafirenze su 8 ottobre, 2008

COMUNICATO STAMPA OIPA

E’ di oggi il pronunciamento del giudice delle indagini preliminari, la dott.ssa Maria Esposito della Procura di Bergamo, che ha rinviato a giudizio i due agenti della Polizia Provinciale di Bergamo che avrebbero ucciso volontariamente e con violenza una volpe alla quale avrebbero dovuto prestare soccorso.
Lo scorso aprile a Gandellino, in provincia di Bergamo, il responsabile di un cantiere aveva chiesto, come prevede la legge a tutela della fauna selvatica, l’intervento della Polizia Provinciale per soccorrere l’animale in difficoltà.
Ma i due agenti intervenuti, alla presenza di testimoni, avrebbero infierito sull’animale schiacciandolo con i piedi e finendolo a calci.
Massimo Comparotto, presidente di OIPA ha così sottolineato la sua soddisfazione: “Non avevamo dubbi, vista l’evidenza dei fatti, che il GIP avrebbe rinviato a guidizio i due agenti. Appena l’iter giudiziario lo consentirà, potremo costituirci parte civile contro i due agenti della Polizia Provinciale di Bergamo”.
Milano, 07 ottobre 2008
Silvia Premoli
Ufficio stampa OIPA Italia Onlus
ufficiostampa@oipaitalia.com
Cell. 320 4056710
OIPA Italia Onlus
info@oipaitalia.comhttp://www.oipaitalia.com

Annunci

Sorry, the comment form is closed at this time.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: